TFA Sostegno 2021; You are here: Home / News Scuola e Docenti / Supplenze a Scuola: si utilizzano anche neolaureati senza abilitazione. Una nostra lettrice chiede: “Sono stata assunta su sostegno da graduatorie di Istituto III fascia incrociata fino al 30/06. Non è corretto: anche in tal caso, occorre essere abilitati anche se, in casi particolari (quando, per esempio, si ha difficoltà a reclutare docenti in possesso di abilitazione), si può essere chiamati a insegnare, per supplenze, anche senza il titolo abilitativo. Supplenze su posti sostegno: chi “deve” accettarle; cosa succede se si rifiuta. Se si vuole fare supplenze ma non si ha l’abilitazione, si può inviare la propria candidatura a scuole private, centri studi e associazioni, oppure si può ricorrere alla messa a disposizione. Per questo, vale la pena inviare in ogni caso la mad sostegno, a prescindere dal titolo di studio conseguito, e anche senza abilitazione. Io sono laureata in lingue senza abilitazione, ho preso, anche la laurea in scienze della formazione, abilitandomi, cosi, sia per la scuola primaria ke per il sostegno.A novembre ho fatto 34 giorni di supplenza per il sostegno in una scuola statale e avrei accumulato 2 punti. Supplenze sostegno al 31 agosto e 30 giugno: ordine delle graduatorie Ordine con il quale avverrà la convocazione annuale per i posti di sostegno: I posti di sostegno saranno conferiti agli aspiranti forniti del prescritto titolo di specializzazione dalle GAE, ai sensi del comma 5, e dalle relative GPS con priorità rispetto alle altre tipologie di insegnamenti su posti o cattedre comuni. A tale scopo, consapevole delle sanzioni penali, nel caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti falsi, richiamate dall’art. Lavorare a Scuola, Ultimissime. La prossima nota sulle supplenze a.s. 2019/20 potrebbe presentare una novità in merito all'attribuzione delle supplenze su sostegno. "La Legge per Tutti" è una testata giornalistica fondata dall'avv. Molti pensano che per insegnare qui non sia necessaria l’abilitazione. Come già spiegato in Si può insegnare senza abilitazione?, se non si è abilitati all’insegnamento non è possibile partecipare ai concorsi e ottenere una cattedra nelle scuole pubbliche. Basta compilare il modulo che potrete trovare alla fine dell’articolo e inviarlo tramite mail (meglio se con pec) all’indirizzo di posta elettronica certificata dell’istituto o con raccomandata a/r o consegnandolo a mani presso la segreteria della scuola scelta, allegando il propria curriculum. WhatsApp. Abilitazione a parte, ricordiamo che, in generale, per insegnare e, quindi, anche per fare supplenze, occorrono altri titoli di studio: Alcune scuole danno la possibilità di iniziare ad insegnare, magari facendo supplenze, anche se non sia ancora stato conseguito il Tfa (Tirocinio Formativo Attivo), cioè il corso di preparazione all’insegnamento, la cui frequenza obbligatoria consente di conseguire l’abilitazione all’insegnamento. Come già spiegato in Si può insegnare senza abilitazione?, se non si è abilitati all’insegnamento non è possibile partecipare ai concorsi e ottenere una cattedra nelle scuole pubbliche. Ci sono però delle novità per le supplenze per il sostegno: con le graduatorie provinciali 2020 chi vuole fare supplenza per i posti di sostegno potrà inserirsi in una graduatoria ad hoc. La nota 11 della tabella di valutazione dei titoli di III fascia prevede quanto segue: Rispondendo alla nostra lettrice, affermiamo quanto segue: 1) il servizio che svolgerà sarà valutato per interno (12 punti) per la graduatoria da cui è derivata la nomina, ossia o nella A-01 oppure nella A-60 (non può scegliere l’aspirante); 2) lo stesso servizio potrà essere caricato come non specifico (6 punti) nell’altra graduatoria di inserimento, ossia quella da cui non è derivata la nomina; 3) il punteggio specifico massimo cumulabile è 12 punti, così come quello non specifico è 6 punti. Occorre fare una differenza tra supplenze annuali al 30 giugno o 31 agosto e quelle brevi. Watch Queue Queue. A differenza della III fascia, il punteggio per supplenza su sostegno si valuta una volta sola o come specifico o non specifico. Supplenza sostegno senza titolo: punteggio III fascia graduatorie di istituto. Supplenze a Scuola: si utilizzano anche neolaureati senza abilitazione . Oppure iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. orizzontescuola.it, Testata giornalistica registrata presso il Watch Queue Queue Per inviare inviare la domanda di messa a disposizione sostegno non è necessario avere l'abilitazione, infatti sono talmente tante le cattedre vacanti che le scuole conferiscono supplenze anche a chi non ha il … Sebbene si preferiscano docenti specializzati per coprire gli incarichi sul sostegno, ad oggi questi sono troppo pochi e non riescono a far fronte a tutti i posti di sostegno disponibili nelle … Il/la sottoscritto/a…, CF …, nato/a a … prov. Altro strumento utile per fare supplenze e insegnare senza abilitazione è la messa a disposizione. Tuttavia, per aspiranti professori e maestre non tutto è perduto: presso alcune scuole è possibile insegnare anche senza l’abilitazione. Come saranno assegnate le supplenze per i posti di sostegno secondo le novità previste dalle nuove graduatorie provinciali e le graduatorie di istituto. Vediamo allora, come fare supplenze senza abilitazione, un ottimo modo per iniziare e fare esperienza. In questo modo, nel caso in cui quella scuola dovesse avere bisogno di un’insegnante e le graduatorie di quelli abilitati risultano esaurite, potrà chiamare chi si è messo a disposizione per una supplenza a breve termine o per corsi di recupero. Supplenze sostegno 2020/21 da graduatorie incrociate: novità nell'attribuzione dei posti. Tweet. Di redazione. Tra servizio specifico … Scuola, Supplenze sostegno: è necessaria l’abilitazione? Pubblicato il 3 Settembre 2018 La MAD , la domanda di messa a disposizione, è la candidatura spontanea di docenti e personale ATA ed aspiranti tali che gli stessi inviano alle scuole per proporsi quali supplenti per eventuali posti vacanti per le classi di concorso o ruoli per i quali hanno titolo, o un quasi-titolo per lavorare. sono in possesso di laurea ottenuta con il vecchio ordinamento, come è possibile ottenere i Crediti Formativi ? In questo periodo le scuole sono ancora alla ricerca di supplenti. Angelo Greco e iscritta presso il Tribunale di Cosenza, N.G.R 243/2016 - N.R. 15 della Legge 16/1/2003 n. 3; dichiara sotto la propria responsabilità: – di godere dei diritti civili e politici; – di non aver riportato condanne penali e di non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale ai sensi della normativa vigente; – di non essere sottoposto a procedimenti penali; – di possedere il seguente titolo di studio: … (laurea) presso Università …; e che nel proprio piano di studio sono stati superati i seguenti esami necessari per accedere alla seguente classe di concorso della scuola …: …(crediti universitari – CFU). 17 K J’aime. La priorità di convocazione infatti ce l'hanno sempre i docenti abilitati, però in mancanza di questi le scuole convocano i docenti senza abilitazione. Nelle graduatorie di istituto III fascia, il servizio è valutato come specifico, quindi riferito alla graduatoria per cui si procede alla valutazione (graduatoria da cui si è stati chiamati), e come non specifico, rispetto alla graduatoria per cui si procede alla valutazione, ossia nelle altre graduatorie in cui l’aspirante è inserito: – il servizio specifico è valutato 2 punti per ogni mese o frazione superiore a 15 giorni, fino a un massimo di punti 12 per ciascun anno scolastico. Molto interessante ed esaustivo l’argomento su mad…ecc…..Grazie. Servizio specifico e non specifico . Per capire come funziona, facciamo una piccola premessa: esistono delle graduatorie d’istituto per le supplenze, composte da tre fasce a seconda del profilo giuridico che l’aspirante docente possiede. La propria candidatura può essere presentata senza formalità particolari: non è necessario, come per le scuole pubbliche, sostenere prove e concorsi; basta semplicemente inviare il curriculum in cui si dovrà aver cura di evidenziare la propria preparazione nella materia di insegnamento, mettendo in luce le conoscenze maturate negli anni universitari. …, il …, residente a… in via…; Tel:… ( fisso e mobile), e-mail … , presenta domanda di messa a disposizione in caso di esaurimento delle graduatorie d’istituto per le seguenti tipologie di posto e/o classi di concorso: – per le seguenti classi di concorso della scuola … (elementare, media, ecc). Qualche riga in più va spesa per quanto riguarda le scuole paritarie, cioè quegli istituti privati che possono rilasciare titoli di studio con valore legale. Corso con iscrizione e fruizione gratuite, Mappe concettuali, mentali e strutturali: come usarle nella didattica e come costruirle con i software – Corso con iscrizione e fruizione gratuite. …. Creato: Giovedì, 13 Settembre 2018 Visite: 21146 L’A.S 2018/19 registra un vero e proprio boom di supplenze sui posti di sostegno. Notizie Scuola, Miur, Noipa e supplenze 2019/2020. Tribunale di Ragusa - Proprietario OrizzonteScuola SRL - Via J. In quest’ultimo caso, il punteggio sarà valutato al 50%. la priorità per il conferimento delle supplenze “H” (anche nei confronti di chi si trova già negli elenchi, ma senza titolo). Invece, se il docente prende servizio con supplenza su sostegno senza abilitazione, allora il punteggio verrà assegnato alla graduatoria da cui è derivata la posizione utile per il conferimento della nomina. This video is unavailable. Rivoluzione nella scuola primaria: supplenti senza abilitazione Da Orizzonte Docenti. Pubblicato il 14 Novembre 2017. Colpa del caos legislativo e dei prepensionamenti per quota 100. Grazie”. Messa a Disposizione senza abilitazione: Messa a Disposizione Sostegno. – il servizio non specifico è valutato 1 punto per ogni mese o frazione superiore a 15 giorni, fino a un massimo di punti 6 per ciascun anno scolastico. Gio Set 26, 2013 3:15 pm: Salve a tutti, oggi ho ricevuta una chiamata da una scuola, (fino avente diritto) per una supplenza su sostegno … Di redazione. 2019/20 (Supplenze sostegno, in Emilia Ro… È semplicemente una cosa che, almeno qui da noi (Lecco), non esiste. Per candidarsi come supplente di sostegno, è sufficiente inviare una mad generica per la propria classe di concorso, specificando però che si è disponibili anche al sostegno. 2 commenti Parliamo di un argomento molto utile per chi è interessato alla supplenza nel sostegno ma non ha titolo: la valutazione del servizio già svolto. 28/12/2000 n. 445, così come modificato e integrato dall’art. | © Riproduzione riservata Si tratta di una situazione piuttosto comune nell’a.s. Da sempre nella scuola primaria (e nella scuola dell’infanzia), a differenza della scuola secondaria, il titolo di studio richiesto per l’insegnamento è già comprensivo dell’abilitazione. Mi sembra di poter dire che sia la prassi più corretta dal punto di vista del diritto.--SRK A. Spataro 97100 Ragusa, Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola, tabella di valutazione dei titoli di III fascia, Come fare educazione civica Digitale: dagli ambienti digitali alle fake news, dal Sexting alla netiquette. Chi deve accettare supplenze su posti di sostegno. Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di Email (obbligatoria se vuoi ricevere le notifiche), Notificami quando viene aggiunto un nuovo commento. Supplenze: fac simile domanda di messa a disposizione, DOMANDA DI MESSA A DISPOSIZIONE FINALIZZATA ALLA STIPULA DI CONTRATTI A TEMPO DETERMINATO, Oggetto: domanda di messa a disposizione per supplenze di docente per l’a.s. Tweet. In prima fascia sono inseriti i docenti abilitati all’insegnamento che si trovano in una graduatoria ad esaurimento di una provincia italiana, in seconda fascia sono inseriti i docenti abilitati ma che non rientrano nelle graduatorie ad esaurimento provinciali, nella terza fascia ci sono i docenti non abilitati, ma con il titolo di laurea magistrale o specialistica. OrizzonteScuola :: Graduatorie - Supplenze : GPS e sostegno senza abilitazione : Autore Messaggio; Sasham Messaggi: 12 Data d'iscrizione: 04.07.20: Titolo: GPS e sostegno senza abilitazione Sab Lug 25, 2020 12:05 am: Da quello che spesso viene detto mancherebbero molti insegnanti di sostegno, specie al Nord. Si tratta di centri studi e associazioni di ripetizioni: solitamente in questo genere di scuole non vengono assegnate classi numerose ma un gruppo ristretto di alunni o un solo studente a cui impartire lezioni frontali. Le supplenze su sostegno vengono attribuite nel seguente ordine: 1. docenti specializzati degli elenchi delle GaE; 2. docenti specializzati degli elenchi delle graduatorie di istituto della scuola in cui si verifica la disponibilità; 3. docenti specializzati degli elenchi delle graduatorie di istituto delle scuole viciniori; 4. docenti specializzati da domanda di messa a disposizione; 5. docenti non specializzati delle graduatorie di istituto. La Legge per Tutti Srl - Sede Legale Via Francesco de Francesco, 1 - 87100 COSENZA | CF/P.IVA 03285950782 | Numero Rea CS-224487 | Capitale Sociale € 70.000 i.v. Mi chiedo allora posso caricare 166 giorni pari a 12 punti su una classe di concorso e i restanti giorni sull’altra? Titolo: Re: Competenze richieste al docente di sostegno senza abilitazione Lun Set 23, 2013 6:41 pm: Ciao Fantaman, grazie per aver risposto. Supplenza sostegno senza titolo, quanto punteggio dà in terza fascia graduatorie di istituto . A volte capita che tali graduatorie si esauriscano, mettendo in grave difficoltà i presidi che abbiano bisogno di un supplente. Vediamo quale. Aumenta il ricorso a supplenti appena laureati, senza abilitazione né esperienza. Stamattina mi chiama una scuola paritaria e mi offre una supplenza di inglese. La domanda di Messa a Disposizione può essere inviata anche sul sostegno non essendo in possesso né di abilitazione, né di specializzazione. Supplenze, quando il contratto con messa a disposizione fa guadagnare punteggio . Anche per le supplenze per il sostegno la bozza di ordinanza introduce una novità: in seconda fascia possono iscriversi i soggetti privi della specializzazione che entro l’a.s. In sostanza, l’aspirante insegnate deve inviare una candidatura spontanea proponendosi per eventuali posti vacanti e sostituzioni di breve durata nelle scuole pubbliche. Lavorare sul Sostegno senza abilitazione: Cosa Fare . Il prossimo corso specializzazione sostegno 2020 potrebbe convenire per diversi motivi: dai concorsi a supplenze e mobilità. In questo contesto si inseriscono le messe a disposizione. Lavorare sul Sostegno senza abilitazione: Cosa Fare ; NOTIZIE SCUOLA E PENSIONATI . Dattilografia + ECDL: 1,60 punti per il personale ATA a soli 160€. Una supplenza come quella attribuita alla collega può essere stata assegnata tramite lo scorrimento incrociato delle graduatorie,che avviene nel momento in cui non sia possibile nella scuola secondaria attribuire una supplenza su posto di sostegno a docenti specializzati sia dagli elenchi delle GaE sia da quelli delle graduatorie di istituto. 5 Luglio 2020. specializzazione, venivo regolarmente chiamato per le supplenze sul sostegno, senza avere MAI (e questo per parecchi anni, mica per uno) presentato la domanda di cui qualcuno parla. Ai fini del conferimento delle supplenze su posti di sostegno, ... (fermo restando il possesso del titolo di studio o di abilitazione richiesto per l'accesso alle graduatorie provinciali. La prima disposizione da menzionare è la nota MIUR 9416 del 18 settembre 2013, che attribuisce ai docenti in possesso di specializzazione sul sostegno e non ancora iscritti nelle G.I. Supplenze; Concorsi; 24 CFU; Archivio 2019 7 Ott 2019 - 6:21. Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato. Supplenze, su sostegno il prossimo anno si insegnerà ancora senza titolo e da MAD. 76 del D.P.R. OrizzonteScuola :: Graduatorie - Supplenze : Convocazione sul sostegno senza abilitazione.. punteggio? La segreteria mi dice che potrò caricare il punteggio sulla classe A001 o A060 a mio piacimento. 487. Libero Tassella – Le contraddizioni del TFA sostegno. Perché le scuole cercano supplenti di sostegno . | Codice Univoco: M5UXCR1 | IBAN: IT 07 G 02008 16202 000102945845 - Swift UNCRITM1590, Supporto legale 100% online per avviare e gestire la tua attività, Questo sito contribuisce alla audience di, Richiedi una consulenza ai nostri professionisti. Di Nino Sabella. Autore Messaggio; maestrinapiccina Messaggi: 489 Data d'iscrizione: 07.12.12: Titolo: Convocazione sul sostegno senza abilitazione.. punteggio? Così è previsto nella tabella di valutazione dei titoli di III fascia, allegata al DM 374/2017 di aggiornamento delle graduatorie di Istituto triennio 2017/20 (ripresa dal DM 131/07). Graduatoria di istituto terza fascia: valutazione servizio svolto su posti di sostegno senza il possesso del titolo di specializzazione. Stampa 1/2016. Ora non più. 8 Ottobre 2019.