Il COP (Coefficient Of Performance) è il parametro che rappresenta, con un semplice numero, il rapporto tra il calore utile fornito dal climatizzatore e l’energia elettrica utilizzata per estrarre questo calore. Va sottolineato che quello ottenibile con questi file excel è solo un calcolo indicativo: sarà il GSE a decidere, durante l’istruttoria che segue la richiesta di incentivo, l’ammontare esatto. L’efficienza di una pompa di calore è misurata dal coefficiente di prestazione C.O.P. Il COP rappresenta il coefficiente di prestazione ed indica la quantità di lavoro prodotto rispetto all’energia utilizzata. - Reg. Consumi pompa di calore misurati. Un condizionatore split da 12.000 BTU/h ha una potenza di targa di circa 1.200 W, che corrisponde a una potenza di circa 3,5 kW fornibile dall’apparecchio in modalità raffreddamento. I sistemi di climatizzazione VRF offrono il comfort di un flusso d'aria distribuito con il controllo indipendente delle unità interne. LA#CLIMATIZZAZIONEDEGLI#AMBIENTI## # #Le#pompe#di#calore! È il rapporto tra la potenza termica fornita dalla pompa e la potenza (elettrica o sotto forma di combustibile) spesa per farla funzionare. Imp. Ad esempio, un COP pari a 3 significa che vengono prodotti 3 kW di calore consumando un 1 kW elettrico. COP è invece l'efficienza elettrica di un climatizzatore quando lavora in riscaldamento.

Il valore EER si utilizza in ambito del raffreddamento degli ambienti ed è, molto similmente al COP, il rapporto tra energia elettrica consumata e calore “rimosso” dall’ambiente. 30.445,9 / 3,2 = 9.514,3kWh el Come si può notare, l’entità dell’incentivo è proporzionale alla potenza e al COP … Daikin Italy | Conto Termico. Iclimatizzatori!sono!apparecchi!utilizzati!per!raffrescare!e!per!riscaldare!gli!ambienti. Dipartimento Unità Efficienza Energetica che svolge anche il ruolo di Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica assegnato ad ENEA ed intende essere il riferimento nazionale in tema di efficienza energetica nei confronti della pubblica amministrazione, dei cittadini, delle imprese e del territorio Ti aiuteremo a … Se fuori ci sono 15 °C, il COP è molto elevato in più la quantità di calore richiesta è inferiore, quindi il costo del riscaldamento crolla. by Systech Italia s.r.l. Costi elettrici in 10 anni: indica il costo dell’elettricità che verrà utilizzata del climatizzatore nell’arco di un’ipotetica durata di 10 anni. La quantità di potenza che il climatizzatore consuma, però, dipende da una vasta gamma di fattori. Bisognerebbe conoscere la parte 3. I termini COP (coefficiente di prestazione) e EER (rapporto di efficenza energetica) indicano l'efficienza di riscaldamento e di raffrescamento dei climatizzatori: in particolare, essi si rifericono al rapporto di riscaldamento o raffrescamento fornito da una pompa di calore in base alla potenza in ingresso necessaria per generarlo. Via Ufente, 20 Torre Pontina piano 29 04100 - Latina P.IVA IT02622030597 REA LT n° 186162 pec: systechitalia@pec.it cap. Buongiorno a tutti, devo compilare il modulo ENEA per la detrazione delle spese dell'installazione del climatizzatore. Quando un climatizzatore viene impiegato in inverno riscaldare un locale, viene fatto funzionare come pompadi calore e il COP indica la quantità di lavoro prodotto in tal caso rispetto all'energia utilizzata. COP EER Aria/Aria Limite on-off 3,90 3,40 Aria/Aria Limite Inverter 3,70 3,23 PRODOTTO ESTERNA INTERNA COP EER INVERTER Sky Air - Seasonal Inverter RZQ71D3V1 FCQH71D8 4,16 3,78 SI Sky Air - Seasonal Inverter RZQ71D3V1 FBQ71C 3,85 3,39 SI Sky Air - Seasonal Inverter RZQ100D9V1 FCQH100D8 4,53 4,00 SI Ipotizziamo di montare una pompa di calore con un COP di 3,2 in sostituzione della caldaia a metano. Ad esempio, un COP pari a 3 significa che vengono prodotti 3 kW di calore consumando un 1 kW elettrico. In una pompa di calore (link all’articolo pompe di calore per piscine) fornisce dunque il rapporto fra il calore somministrato da una sorgente a temperatura più alta e il lavoro speso per fare ciò. Se stai valutando l’installazione di una pompa di calore in una abitazione esistente e disponi dei dati di consumo attuali di gas, per il dimensionamento pompa di calore puoi leggere direttamente: A sinistra, come si applica l’incentivazione fiscale in caso di pompa di calore con potenza inferiore a 35 kW; a destra, applicazione dello stesso incentivo ad una pompa di calore aria-acqua di potenza superiore a 35 kW. COP Coefficient Of Performance, relativo alle prestazioni invernali. Climatizzatore Mission Pro . soc. Destinatario: SN4CSRI - Cap. Il calcolo della potenza del climatizzatore è attendibile ? 10.000,00 int versato Info sull'acquisto. 2) Si traccia una "curva" ai carichi parziali. Per maggiori informazioni relative al Conto Termico 2.0 far riferimento al Sito del GSE. Olimpia Splendid S.p.A. Sede Legale: Via Industriale 1/3 25060 Cellatica (BS), Italy - Maps Sede Operativa: Via Industriale 1/3 25060 Cellatica (BS), Italy - Maps Sede Logistica: Via XXV Aprile, 46, 42044 Gualtieri (RE), Italy - Maps P.IVA IT 00260750351 - Cod. Euro 4.071.429 i.v. Specificato questo, ora abbiamo tutti gli elementi per capire quanto consuma una pompa di calore. In ogni caso si può riassumere il metodo di calcolo in pochi punti: 1) Si definisce EER (correttamente EER = Qt/Pa = potenza termica resa / potenza elettrica assorbita) al 100% (pieno carico). COP Glossario termini sulla certificazione energetica. (Coefficient of Performance), che esprime il rapporto tra l’energia fornita (calore ceduto al mezzo da riscaldare) e l’energia elettrica consumata.Il C.O.P. Schede tecniche climatizzatori LG.La compilazione dell’Attestato di Prestazione Energetica (APE), richiede la conoscenza di dati tecnici non sempre facilmente reperibili, soprattutto nel caso di climatizzatori costruiti negli anni 80 e 90 o di aziende fallite. Presupponiamo di avere una stanza di 20 metri quadrati, serve un climatizzatore con una potenza di almeno 6.800 BTU/H. COP: Coefficiente di prestazione della pompa di calore: : : : : Il calcolo è da ritenersi indicativo. Il valore COP ci dice che dando 1 kW elettrico alla pompa di calore, la stessa ci dà 3,2 kWh termici. Soc. Ci dà quindi fondamentali indicazioni sull’efficienza della pompa nella fase di riscaldamento. La flessibilità di installazione e un'ampia selezione di modelli per le unità interne e di capacità per quelle esterne permettono di creare soluzioni su misura per le esigenze dei clienti, anche in situazioni molto diversificate. COP Coefficient Of Performance, relativo alle prestazioni invernali. Se desideri un foglio di calcolo dimensionamento pompa di calore, in fondo all’articolo troverai un semplice tool online per il calcolo potenza termica per riscaldamento.. Sul sito ENEA richiedono "Potenza termica utile [kW]" e "Potenza elettrica assorbita [kW]"... il problema è che sulla scheda tecnica che mi ha inviato il servizio clienti Daikin non ci sono quelle diciture e al telefono mi dicono che di più non mi sanno dire. L’EER, aggiornato in SEER, è l’acronimo inglese di Energy Efficiency Ratio (la “S” aggiunta sta per season perchè si fa la media stagionale), si tratta di un numero, di solito compreso tra 1 e 10, mediamente nei modelli economici (fissi a muro) si aggira sul 4 … Resa, COP/EER di tutte le unità alle varie temperature esterne e ai vari carichi parziali Calcolo dei coefficienti di efficienza stagionale SEER/SCOP Simulazione del consumo/costo annuale di un sistem DVM considerando i tempi e le modalità di utilizzo Conoscere la potenza del climatizzatore è un dato molto importante: ti permette, infatti, di acquistare un climatizzatore in grado di rispondere in modo ottimale alle tue esigenze di climatizzazione e riscaldamento degli ambienti. In giornate più fredde tale peso e’ ovviamente inferiore. Ad esempio per un climatizzatore monosplit a pompa di calore aria-aria di circa 2,5 kW termici, la potenza elettrica assorbita in raffrescamento si aggira attorno ai 0,7 kW, mentre quella in modalità riscaldamento intorno al kW,quindi magari un installazione di questa macchina non richiede un aumento contrattuale. (340 x 20) Preciso che si tratta di un calcolo approssimato, bisogna valutare anche l’altezza del soffitto (il volume della camera), le dispersioni termiche, il numero degli infissi e … È il rapporto tra la potenza termica fornita dalla pompa e la potenza (elettrica o sotto forma di combustibile) spesa per farla funzionare. Calcolo EER e COP User_577009 2016-04-02 19:02:30 Per calcolare i coefficienti EER e COP di un climatizzatore, effettuo la divisione tra le voci riportate "sull'adesivo di alluminio allegato" CAPACITY e Input Power, sia per il cooling che per heating. Da questo calcolo consumo elettrico pompa di calore si evince che il contributo di pompa di circolazione ed elettronica di controllo ai consumi pompa di calore e’ marginale per quanto non trascurabile: rispettivamente del 3% e del 3,6%. Il Conto Termico 2.0, entrato in vigore dal 31 maggio 2016, potenzia e semplifica il meccanismo di sostegno economico, introdotto in origine con il Decreto Ministeriale del 28 dicembre 2012, per interventi di piccole dimensioni per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili e per l'incremento dell'efficienza energetica. Ecobonus dl 65%, detrazione del 50%, bonus mobili, conto termico, Iva agevolata: tutte le agevolazioni in vigore per l'acquisto e l'installazione di questi apparecchi. La societàDaikin AirConditioningItaly S.p.A,dichiara chegli impianti inpompa caloresottoriportati soddisfanoi requisitidi legge di cuiall'articolo9 comma2 bis- 4) L'INDICE DI EFFICIENZA ENERGETICA (EER) DEI CLIMATIZZATORI L' Indice di Efficienza Energetica (EER) è utilizzato per esprimere il rendimento di condizionatori d'aria o pompe di calore nella fase di raffrescamento. Il valore dell’EER, o del SEER, o del COP, o del SCOP: quelli che ci sono dipendono dalle funzioni del climatizzatore, e il migliore è quello più alto. RE 00260750351 - pec.os@pec.olimpiasplendid.it COP. Classe energetica A+++ Potenza kW: ... interessando pompe di calore ad alta efficienza con COP > 3,9. Potenza del climatizzatore, la formula per il calcolo dei BTU. Si declina qualsiasi responsabilità relativa ad inesattezze dello stesso. Per calcolare questo valore utilizziamo il costo dell’elettricità secondo Eurostat, che al momento (ottobre 2019) è di 0,204 €/kWh.