Se n'è andato troppo presto, ma lascia un'eredità senza limiti e un vuoto che non sarà mai riempito. Subito i ricordi per le sue straordinarie giocate. GNN - GEDI gruppo editoriale "Per Sempre" con un cuore blu e poi l'addio: "Ciao Diego". Così su Facebook l'ex attaccante della Roma Bruno Conti. Diego Armando Maradona è morto: a poche settimane dall'operazione al cervello subita a Buenos Aires, il Pibe de Oro è deceduto nella sua casa argentina. Maradona è morto per un arresto cardiocircolatorio a 60 anni. Informativa Privacy redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016. Mi chiamava Chapolin e mi ha trattato come un fratello». Maradona non è morto. Diego Armando Maradona è morto oggi, 25 novembre, all’età di 60 anni in seguito ad un arresto cardiorespiratorio.A dare la notizia è stato il quotidiano argentino Clarin.Dalle immagini pubblicate dalla testata, si vedono alcune ambulanze all’esterno dell’abitazione. Maradona, la leggenda. S.p.A. Inutili i tentativi di rianimazione effettuati dal personale medico che lo accudiva 24 ore su 24 nell’abitazione in cui stava svolgendo la riabilitazione dopo l’intervento chirurgico alla testa di tre settimane fa, resosi necessario per rimuovere un edema subdurale. Sarai sempre nei nostri cuori». «Oggi saluto un amico e il mondo saluta un genio eterno»: Cristiano Ronaldo ricorda così, su Instagram, Diego Armando Maradona, «uno dei migliori di sempre, un mago senza uguali - scrive il portoghese -. Lo ha scritto su Twitter il presidente dell'Argentina, Alberto Fernandez, commentando la morte di Diego Armando Maradona. Il magistrato ha confermato che la morte è avvenuta "qualche minuto prima delle 12 locali" e che "ad un esame preliminare non sono stati rilevati sul suo corpo segni dell'esistenza di una possibile violenza". Nella villa dove si trova la salma è arrivata la pm di Tigre, Laura Capra. prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la E' il commento - in un post su Facebook - del ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, alla morte della leggenda del calcio. L’eredità di Maradona di Milano: 1524326 Capitale sociale € 270.000.000,00 ISSN 2499-3093, De Magistris: "Gli va intitolato lo stadio", Ferlaino piange: "Sono distrutto, era lo spirito di Napoli", Le immagini \ Addio Maradona: una vita da "Dios", Non solo Diego, anche Best e Fidel Castro: il 25 novembre se ne vanno i ribelli. Per il campione camera ardente alla Casa Rosada E’ morto Diego Armando Maradona… Ci mancherai per tutta la vita». Quando, intorno alle 12, l’infermiera che si occupava di somministrargli i medicinali prescritti si è recata nella stanza dove Maradona stava riposando, lo ha trovato già morto. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso E' una cosa arrivata improvvisamente. Abito in un paesino nell'entroterra ligure: cosa di meglio, al mattino presto, di.... un caffè e La Stampa? LEGGI ANCHE: Vita da Maradona, questi tumultuosi anni sessanta (Giulia Zonca). Si attendono aggiornamenti, nel frattempo continuano a giungere conferme dall'Argentina a proposito del decesso dell'ex Pibe de oro. «Un genio unico, assoluto e irripetibile del calcio mondiale. Leggo La Stampa da quasi 50 anni, e ne sono abbonato da 20. Mancherai al calcio. Il tentativo di rianimazione eseguito dall'infermiera stessa insieme allo psicologo e alla psichiatra che accompagnavano l'ex Pibe de Oro nel processo di riabilitazione, anch'essi presenti al momento del decesso, è stato vano. «Il più immenso calciatore di tutti i tempi. L'infermiera che si occupava di somministrargli i medicinali prescritti si sarebbe recata nella stanza di Maradona intorno alle 12 (le 16 italiane), trovandolo già privo di vita. Addio campione». La camera ardente sarà allestita nella storica sala intitolata al Governo Nazionale a partire da giovedì mattina e resterà aperta per le successive 48 ore in modo che qualsiasi appassionato possa rendere l'ultimo omaggio al Pibe de Oro. Maradona ha sofferto un arresto cardiorespiratorio fatale nella sua casa di Tigre, nel quartiere San Andres a una quarantina di chilometri da Buenos Aires. Inutili i tentativi di rianimazione effettuati dal personale medico che lo accudiva 24 ore su 24 nell’abitazione in cui stava svolgendo la riabilitazione dopo l’intervento chirurgico alla testa di tre settimane fa, resosi necessario per rimuovere un edema subdurale. Partiamo da molto lontano. Il contagio rallenta, i casi sono 25.853, i morti 722. Chi non l'ha amato, in realtà non amava il calcio. Dei tuoi avversari, inermi di fronte a tanta bellezza ma allo stesso tempo consapevoli di assistere a un qualcosa di unico». Lo ha detto il presidente della Uefa Aleksander Čeferin dopo la scomparsa del campione argentino. «Un giorno, spero, giocheremo insieme a calcio in cielo». “ Sei stato il migliore di tutti. «Un giorno molto triste per tutti gli argentini e per il calcio. Le notizie che hanno sconvolto il mondo arrivano dall’Argentina quando sono le 17 italiane. Maradona è morto ieri all'età di 60 anni alle 13 (le 17 in Italia) a Buenos Aires dove stata trascorrendo la convalescenza dopo un'intervento al cervello. Lo ricordiamo con il breve video di quello che viene da molti considerato 'il gol del secolo'. Questo il saluto della Società Calcio Napoli. Una schiera di telecamere, giornalisti e fotografi si è riversata di fronte alla villa del Barrio San Andrés di Benavides della località di Tigre, nella parte settentrionale dell'area metropolitana della Grande Buenos Aires, dove oggi è morto Diego Armando Maradona. Diego ha fatto sognare il nostro popolo, ha riscattato Napoli con la sua genialità. E’ morto Diego Armando Maradona. Il portiere della Juventus Gianluigi Buffon ricorda così Diego in un post su Instagram in cui l’argentino compare in una foto di gruppo insieme e Buffon e altri calciatori. É mancato nella sua casa in Argentina: un arresto cardiaco gli è stato fatale Ho comprato per tutta la vita ogni giorno il giornale. Il giallista, autore delle saghe del commissario Ricciardi e di quella dei Bastardi di Pizzofalcone, definisce Maradona «un grande napoletano che solo incidentalmente non era nato a Napoli». Proclamato il lutto nazionale in Argentina, Diego Armando Maradona gioca con la palla durante un allenamento ai mondiali di calcio del 1986. Diego Jr nei giorni scorsi era stato colpito dal Covid, risultando positivo al tampone e sintomatico. Napoli ti ama!». Diego Armando Maradona junior, figlio dell'ex calciatore argentino morto poche ore fa, è stato dimesso dall'ospedale infettivologico Cotugno di Napoli dove era ricoverato per Covid-19. E' quanto dice il direttore della Sala stampa vaticana, Matteo Bruni. Nel tweet, il capo di Stato ha condiviso una foto che lo ritrae abbracciato al campione argentino. «Si è detto tutto su Diego, rimarrà per sempre nella storia del calcio mondiale. Polemica in Argentina ... Il team di investigatori sulla morte di Maradona sta raccogliendo le prove. Ci hai reso immensamente felici. Subito dopo aver saputo del decesso del padre dai media argentini, il figlio di Diego e di Cristiana Sinagra, avrebbe svolto tutte le procedure burocratiche obbligatorie in ospedale per uscire il prima possibile ed espresso ai medici la volontà di andare ai funerali in Argentina. Io non so se il Napoli vincerà ancora scudetti, ma per ora gli unici due vinti li ha vinti negli anni di Maradona». Ci ha lasciati mentre stava trascorrendo la convalescenza nella sua casa di Tigre, in Argentina. La Stampa tutta, non solo i titoli....E, visto che qualcuno lavora per fornirmi questo servizio, trovo giusto pagare un abbonamento. Controlla l’inserimento. Forse è cultural appropriation. R.E.A. A nulla è servito il repentino intervento delle ambulanze giunte quando l’ex Pibe de Oro era già deceduto. La carta stampata è un patrimonio democratico che va difeso e preservato. I giornali dicevano che stava meglio. consulenza di esperti. È … L’ex leggendario calciatore del Napoli, del Barcellona e della Nazionale argentina, secondo quanto riporta il Cardin Fatale è stato ucciso da un arresto cardiaco. Poi, una volta terminata la colazione, sarebbe tornato a letto per riposare. La versione è stata confermata dal personale presente sulle quattro ambulanze accorse sul luogo. Tre giorni di lutto nazionale in Argentina. Diego Armando Maradona è morto.Ultim'ora shock dall'Argentina, con il noto quotidiano argentino Clarin che annuncia: "E' morto Diego Armando Maradona". Secondo il giornale avrebbe avuto un attacco cardiocircolatorio nella sua abitazione di Tigre.Tristissima notizia per i tifosi del Napoli e degli appassionati di calcio di tutto il mondo.. Maradona è morto, l'annuncio di Clarin L'ex Pibe de oro, infatti, avrebbe avuto un nuovo attacco respiratorio che potrebbe essergli stato fatale. uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione Quello stesso carisma che, unito al tuo sconfinato e ineguagliato talento, ti permetteva di prenderti ogni volta la ribalta - ha ricordato - Di essere al centro di tutto e tutti. Nel 2017 era divenuto nostro cittadino onorario. «Che notizia triste! Così Romario, l'ex attaccante della nazionale brasiliana, commenta su Twitter la scomparsa del Pibe de Oro aggiungendo: «Non dimenticherò mai le risate che ci siamo fatti insieme. «Il Papa è informato della morte di Diego Maradona, ripensa con affetto alle occasioni di incontro di questi anni e lo ricorda nella preghiera, come ha fatto nei giorni scorsi da quando ha appreso delle sue condizioni di salute». Mi piace ricordarlo come uomo che come giocatore. Mio padre e mia madre leggevano La Stampa, quando mi sono sposato io e mia moglie abbiamo sempre letto La Stampa, da quando son rimasto solo sono passato alla versione digitale. Secondo quanto scrive Maurizio Crosetti, la morte dell’argentino è avvenuta nel sonno: “L’infermiera Gisela Madrid ha testimoniato di aver sentito muoversi Maradona in camera verso le 6.30 del 25 novembre, dunque è presumibile che il campione sia poi tornato a letto e lì sia morto.Nessuno è entrato nella sua camera fino alle 11. Maradona è morto a causa di un arresto cardio-respiratorio. L'ho già detto altre volte, fra i giocatori che ho visto in campo lui era il migliore». a È morto Diego Armando Maradona. Per lo … Secondo quanto dichiarato dai presenti, Maradona era già privo di vita. Diego Armando Maradona è stato il calcio. Maradona è morto oggi a 60 anni a causa di un arresto cardiorespiratorio. Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente Oggi nessuna parola, solo tristezza. Certamente non è mai stato un avversario. Avrebbe anche fatto una breve passeggiata prima di tornare a letto. «Ciao Grande Diego. E una donna, «questo 2020 è veramente l'anno peggiore». Maradona è morto nello stesso giorno, a quattro anni di distanza, di colui che considerava come un “secondo padre”, Fidel Castro. «Oggi una notizia triste - scrive O Rei sul suo profilo Instagram, commentando la morte del 'Pibe de Oro' - Io ho perso un caro amico, e il mondo ha perso una leggenda. «Maradona non è mortale» dice, «è un pezzo dell'anima di questa città. Choc a Napoli per la morte di Diego Armando Maradona. «Sì la vita sregolata ma non te lo aspetti mai. Diego Armando Maradona è morto e il 'suo' Napoli lo ricorda con commozione. E mancherai a noi, che guardando le tue magie abbiamo sognato di poter ripercorrere le tue gesta in campo. «La notizia della morte di Diego Armando Maradona, che giunge improvvisa e inaspettata, ci priva di un talento calcistico immenso, probabilmente inarrivabile. Maradona è deceduto ieri all'età di 60 anni. Diego Armando Maradona è morto per una "insufficienza cardiaca acuta", evidenziata in un "paziente con una miocardiopatia dilatativa". Maradona ha reso Napoli «un luogo vincente». Diego Armando Maradona è morto, addio al più grande L'ex fuoriclasse del Napoli è scomparso a 60 anni dopo una violenta crisi respiratoria. Alex Del Piero lo ricorda citandone una frase: «Se stessi con un vestito bianco a un matrimonio e arrivasse un pallone infangato, lo stopperei di petto senza pensarci» e poi l’ex campione bianconero gli augura: «Buon viaggio Diego! «Mi rimangono tutti i momenti belli vissuti con lui, voglio cogliere l'occasione per inviare le mie condoglianze a tutta la sua famiglia e ai suoi amici». Dell'incontro con il campione ricorda «un uomo profondamente buono, di enorme fragilità». Così l'ex presidente del Napoli Corrado Ferlaino, ricorda Diego Maradona scomparso oggi aggiungendo: «Maradona è stato un fuoriclasse, un genio, e ai geni non si può chiedere anche di essere uomini comuni. e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n.12086540155. «Sono distrutto, mi dispiace molto. Addio eterno campione». Lo scrive su Facebook il presidente del Parlamento europeo David Sassoli. Sarà allestita da domani la camera ardente per Diego Armando Maradona alla Casa Rosada, la residenza presidenziale di Buenos Aires. Maradona è morto, viva Maradona. Perché mio papà la leggeva tutti i giorni. Ma era l’uomo che amavate odiare Tutti piangono il calciatore più forte di sempre, compreso chi non lo capiva. Perché è un giornale internazionale.Perché ci trovo le notizie e i racconti della mia città. Poco dopo sono arrivate l'ex moglie Claudia Villafane e le figlie Dalma e Giannina, e successivamente è giunta l'ultima fidanzata di Maradona, Veronica Ojeda. L’Argentina ha proclamato tre giorni di lutto nazionale. Non è vero che è morto: è semplicemente entrato nell'epica di Napoli». A Napoli ha dato due scudetti. La notizia arriva dall’Argentina, una doccia gelata per il mondo del calcio. «Il mio amico se n'è andato. Continuo a non credere che il nostro Maradona se ne sia andato. A 60 anni è morto Diego Armando Maradona. Fabio Cannavaro: «Sono senza parole, non mi sembra vero». Sono stato in contatto con lui di recente per augurargli ogni bene e questa notizia è per me uno choc notevole». In pieno centro, in piazza Municipio una sola voce: «Era il più grande di tutti». Così il critico d'arte Vittorio Sgarbi in un post su Twitter ricorda il grande campione argentino scomparso oggi. Maradona ha dato molto al Napoli, anche a me da un certo punto di vista. / Calcio / Maradona Maradona, l’avvocato: “Diego isolato da tutti, non è morto per la droga” La versione di Angelo Pisani: “Dal 2017 nessuno è riuscito più a parlargli. Lo scrive su twitter Matteo Renzi. Oggi siamo tutti più tristi, la maglia numero 10 va probabilmente definitivamente nel cassetto. Le notizie frammentarie che giungono dall’Argentina sono frammentarie. Inutlie il soccorso di tre ambulanze al Barrio … Il suo calcio è stata un'arte, una poesia, un regalo. Maradona è morto intorno a mezzogiorno, ora locale, dopo che i medici che lo hanno assistito hanno cercato di rianimarlo senza successo. senza alcuna variazione del prezzo finale. È morto Diego Armando Maradona, vittima di un arresto cardiaco mercoledì mattina nella sua abitazione argentina. Le reazioni sui social e dal mondo dello sport «La Federcalcio argentina, attraverso il suo presidente Claudio Tapia, esprime il suo più profondo dolore per la morte del nostro mito, Diego Armando Maradona. Broyard ha infine annunciato l'autopsia nella serata all'Ospedale di San Fernando "tuttavia possiamo anticipare con certezza che il defunto non presenta segni di violenza. «Diego Maradona ha raggiunto la grandezza come giocatore straordinario, con un genio e un carisma tutto suo. Tutto indica si sia trattato di una morte per cause naturali". E' la reazione di Maurizio De Giovanni, scrittore e tifoso della squadra azzurra, alla notizia della morte del campione argentino. È un quotidiano liberale e moderato come lo sono io. Aveva 60 anni. Il Pibe de Oro aveva 60 anni ed avrebbe subito un arresto cardiorespiratorio. Da due anni sono passato al digitale. Riposa in pace, eterno 10». Dispiace che ci lasci a questa età. Di lì a poco la decisione di tornare a letto per un supplemento di riposo mentre il personale medico che lo assisteva 24 ore su 24 sollecitava l'intervento dell'ambulanza dal vicino ospedale. Lo scrive in un tweet il brasiliano Cafu, ricordando il suo «grande ed eterno amico, riposa in pace». "Maradona non aveva quasi più nulla sul conto in banca, se n'è andato in povertà". #RIP». Diego Armando Maradona è morto il 25 novembre del 2020, dopo un arresto cardiocircolatorio. LEGGI ANCHE: Maradona, il genio nei piedi (Fulvia Caprara). BUENOS AIRES - Maradona è morto in crisi di astinenza ed è caduto in casa una settimana prima di morire, ha battuto la testa ma nessuno lo … LEGGI ANCHE: Napoli nel destino di Maradona: era azzurro già a 17 anni (Antonio Barillà). Il luogo è attualmente controllato dalla polizia mentre iniziano ad arrivare i primi sostenitori con la maglia della nazionale argentina per rendere omaggio al campione. Poco prima di … Una preghiera». «Sono talmente sconvolto che non riesco a parlare. Si è caricato addosso una città intera e una squadra intera e si è messo davanti a tutti come un guerriero», ha aggiunto l'ex terzino della Juventus e della Nazionale. “ Lo riferisce il sito del quotidiano argentino El Clarins, secondo cui il Pibe de Oro avrebbe subito un arresto cardiorespiratorio nella casa di Tigre intorno alle 12 (le 16 in Italia), nei pressi di Buenos Aires. Dei tuoi compagni, che in campo dipendevano dalle tue giocate e dalla tua classe. Così all'Adnkronos Ottavio Bianchi allenatore del Napoli del primo scudetto, nella stagione 1986-87, sulla morte di Diego Armando Maradona, colpito da malore mentre si trovava nella sua casa del barrio San Andres, a Buenos Aires. E' il tweet con cui la Afa commenta la notizia della morte di Diego Armando Maradona. Era un amico. Addio a quello che viene considerato il più grande giocatore di calcio di tutti i tempi. 25 novembre 2020 (modifica il 25 novembre 2020 | 23:57), Email non valida. Giusto il tempo di giungere sul luogo, una manciata di minuti garantiscono i presenti, eppure soccorritori non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso, avvenuto mentre l'argentino si trovava solo nella propria stanza. È morto Diego Armando Maradona. “ E’ morto Maradona Bang Showbiz. «Mi mancherai Diego. Vi autorizzo alla comunicazione dei miei dati personali per comunicazione e marketing mediante posta, telefono, posta elettronica, sms, mms e sondaggi d’opinione ai partner terzi. Addio Maradona, mito del calcio sempre in guerra con i suoi demoni, Un mese fa Maradona dimesso dalla clinica: la sua ambulanza seguita dai tifosi, Morte di Maradona: la notizia sui siti internazionali, La classe di Maradona resta immutata: così incantava nel 2017 con i suoi palleggi, I 60 anni di Maradona: dagli esordi al Boca Juniors alle storiche vittorie col Napoli, Morto Maradona: quando Diego saltò tutti sul campetto infangato, nella partita che Ferlaino non voleva giocasse, Morto Maradona: la sua immagine nei murales riveste la città di Napoli, Messi vs Maradona: così il Barcellona aveva presentato la sfida di Champions contro il Napoli, Morto Maradona: la sua "guerra" con il fisco italiano, Maradona, folla davanti alla clinica prima dell'operazione al cervello, L'altra mano de Dios di Maradona, nel 1990 contro la Russia. Con questo post su Instagram, e una foto che li ritrae insieme, Lionel Messi ricorda Diego Armando Maradona, di cui molti lo considerano l'erede. Lo ha disposto il Sindaco Luigi de Magistris. “ Così Antonio Cabrini, ex azzurro campione del mondo del 1982, nel ricordare la scomparsa del Campione. Si trovava nella sua casa di Tigre, dove risiedeva dopo l'operazione del 3 novembre. «Sono profondamente addolorato per la morte di Diego Maradona, una delle figure più grandi e iconiche del calcio mondiale. lo scrive su twitter il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris che ha proclamato il lutto cittadino e poi annuncia: «Intitoliamo lo Stadio San Paolo a Diego Armando Maradona!!!». La morte oggi di Diego Armando Maradona è stata causata "in linea di principio" da cause naturali. Il campione di calcio era stato sottoposto di recente a un intervento chirurgico alla testa, per la rimozione di un ematoma subdurale al cervello. Maradona non era un uomo comune, perché non era un giocatore comune. Mentre il Procuratore parlava, è uscito dal quartiere di San Andre's di Tigre un veicolo refrigerato nel quale presumibilmente si trovavano i resti di Maradona. Grazie». Io sono napoletano e come tutti i napoletani siamo molto emozionati, piangiamo, perché è stato molto per Napoli e per il Napoli». Lo scrive sulla sua pagina Facebook il capogruppo Pd Andrea Marcucci. «Il più forte di sempre. «E' il nostro passato che se ne va»: è stato il primo commento di Michel Platini alla morte di Diego Armando Maradona ai microfoni della radio francese RTL. Se n’è andato Diego Armando Maradona, che il 30 ottobre scorso aveva compiuto 60 anni. Gli infermieri intervenuti, stando a quanto riferiscono i media locali, hanno azzardato un disperato tentativo per rianimarlo intubandolo sul posto, ma non c'è stato nulla da fare. Lo scrive su Twitter il presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Grazie di tutto Diego Armando Maradona». Ho incaricato la UEFA di osservare un minuto di silenzio in memoria di Diego nelle partite di questa settimana», ha aggiunto Ceferin. Non ho parole, non saprei cosa dire. Stando a quanto registrato dagli agenti accorsi sul posto dopo la chiamata del servizio sanitario, Maradona si sarebbe svegliato di buon umore e in buone condizioni, senza presentare alcuna anomalia. Dal resoconto di chi si trovava con lui, tra cui il nipote Johnny Esposito (figlio della sorella Mary), l'idolo argentino avrebbe manifestato un lieve stato di malessere poco prima di fare colazione intorno alle 10.30 argentine. Giulia Zonca. Nell'immagine del 'Pibe' che bacia la Coppa del Mondo, la scritta 'Eterno'. C'è molto di più da dire, ma per adesso possa Dio dare forza alla sua famiglia». L'argentino che ha conquistato il mondo col pallone fra i piedi, ma anche per la sua gioia e la personalità unica. Passerà alla storia come uno che ha illuminato il gioco del calcio e ha entusiasmato i tifosi grandi e piccoli con la sua genialità e abilità. A nulla è servito il repentino intervento delle ambulanze, nove secondo quanto riporta La Nacion, giunte quando l’ex Pibe de Oro era già deceduto. La notizia, deflagrata in un pomeriggio tardo di novembre, scuote Napoli, dove el Pibe de Oro era nient'altro che un mito, una leggenda vivente. Ultime notizie calcio Napoli - Maradona è morto.Stando a quanto riportato dal quotidiano argentino "Clarìn", sarebbe morto Diego Armando Maradona. Leggi anche: Copyright 2020 © Tutti i diritti riservati. La tua eredità sarà ricordata tra noi per sempre, la tua memoria vivrà per sempre nei nostri cuori». Così su twitter Matteo Salvini alla notizia della morte di Diego Armando Maradona. Parla l'uomo che ha pagato la festa in hotel di Elisa De Panicis e Mila Suarez Mediaset Sollicciano (FI), il giallo delle valigie: ritrovato un terzo trolley con il corpo di una donna Riposa in pace fuoriclasse, non sarai mai dimenticato». La notizia, alla quale molti ancora stentano a credere, è rimbalzata sui telefonini. Il dispiacere più grande è che se ne sia andato così giovane». Maradona sarebbe morto questo mercoledì all’età di 60 anni dopo aver subito un arresto cardiorespiratorio. «Hai scritto la storia del calcio... Ciao Diego» scrive l’ex capitano giallorosso Francesco Totti. Completando la registrazione dichiaro di essere maggiorenne e di avere preso visione dell’Informativa Privacy redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016. Mancherai a tutte le persone che hai fatto emozionare. Appena una quindicina di giorni fa era stato operato per la rimozione di un ematoma subdurale al cervello. Sappiamo che i sacerdoti egiziani veneravano la memoria di Osiris, Dio della morte ma anche della resurrezione.. Diego, napoletano e argentino, ci hai donato gioia e felicità! Le luci del San Paolo resteranno accese tutta la notte in ricordo di Diego Armando Maradona . Maradona, ecco la casa dove è morto. Il Pibe de Oro si è spento a Buenos Aires a 60 anni. Era un eroe nella sua Argentina, con cui ha trionfato alla Coppa del Mondo, ed è diventato un eterno idolo per i tifosi del Napoli, che non dimenticheranno mai i successi con il club durante il suo memorabile periodo in Italia. Lo ha dichiarato ai media il procuratore generale di San Isidro, John Broyard. Anche a Fuorigrotta, là dove si trova il San Paolo, suo tempio calcistico, c’è chi si commuove. Juve, Morata con Ronaldo per battere l'Atalanta e calare il tris, Novara, il libro di Valerio Moggia: “La mia storia popolare del calcio tra esuli, ideali e politica”, Etna, intensificata l'attività esplosiva: ecco le spettacolari immagini, M5s, il consigliere Corrado si collega in streaming dal bagno: tradito dalla tecnologia, Eclissi totale di Sole visibile solo in Sud America: per oltre due minuti il giorno si è trasformato in notte, Chi in Europa è pronto a vaccinare e chi no, A una svolta il giallo dell'estate: ipotesi omicidio per la morte del pugile Gianmarco Pozzi a Ponza, Tunisia, a dieci anni dalla primavera araba riesplodono le proteste, Idee e consigli per i regali di Natale per tutti i gusti e per tutte le età, Echo Show 5 - Schermo intelligente con Alexa a € 44,99 (-50%), Caccia alle offerte per il regalo di Natale perfetto, Smart TV Sharp Aquos 40'' - Ultra HD 4K a €369 (-18%). «Ci ha regalato tantissime gioie. 40 minuti fa. Aveva da poco compiuto 60 anni. E' morto all'età di 60 anni Diego Armando Maradona. Pubblicato il 25 Novembre 2020 Oggi, il 25 Novembre 2020 é morto Diego Maradona Diego Armando Maradona è morto. «Il mondo intero piange la scomparsa di Maradona, che con il suo talento ineguagliabile ha scritto pagine indimenticabili della storia del calcio. Il quotidiano argentino dà notizia della morte di Maradona. Maradona era stato dimesso lo scorso 11 novembre dopo la buona risposta all’intervento, ma lo staff medico che lo ha operato aveva avvertito circa le condizioni delicate del paziente a causa di un quadro clinico generale definito «complesso».

Polizia Provinciale Venezia, Numeri Maglia Milan 2018/19, Buon Onomastico Milena, Attuale Consigliere Militare Presidente Della Repubblica, La Fortuna Non Esiste Pdf, Genoa-catanzaro Coppa Italia In Tv, Camere Da Letto Mobili,